A.P.A.S.H. - Impedence Days

Da WikiFreaks.
Imnodi.jpg
Artista A.P.A.S.H.
Titolo album Impedence Days
Etichetta
Anno pubblicazione
Tipo album Full length
Recensore A.P.‎
Voto Beautiful Freaks
Recensione reperibile su Beautiful Freaks 17

Recensione di Beautiful Freaks

Degli A.P.A.S.H. (Association pour l’adoption du sons horripilants) ci eravamo già occupati parlando del loro mini-cd d’esordio nel 2003. Tre brani che richiamavano alla mente Nirvana e Sonic Youth su tutti presentando comunque una band dalle spiccate doti ancora non del tutto maturate. Con questo nuovo lavoro, ben più lungo e articolato nei suoi tredici brani, il gruppo sembra aver in una certa misura diminuito la furia sonora che caratterizzava il primo CD dando spazio ad atmosfere più dilatate che ne esaltano gli aspetti compositivi lasciando entrare nel loro suono degli elementi di indie-rock e di psichedelica che conferiscono alle canzoni un elemento in più che le rende maggiormente valide. Ce n’è ancora di strada da fare, ma un ulteriore passo in avanti gli A.P.A.S.H. lo hanno sicuramente fatto.