Albedo - Metropolis

Da WikiFreaks.
(cop) Albedo - Metropolis.jpg
Artista Albedo
Titolo album Metropolis
Etichetta Massive Arts Records, V4V Records
Anno pubblicazione 2015
Tipo album Full length
Recensore Alberto Sartore
Voto Beautiful Freaks 6
Recensione reperibile su Beautiful Freaks 51

Recensione di Beautiful Freaks

Quarto disco in studio per i milanesi Albedo, uscito lo scorso marzo, con produzione Massive Arts Studio. Come il fortunato “Lezioni di Anatomia”, ci troviamo anche qui di fronte ad un concept album ben sviluppato. Metropolis, la grande città in cui il protagonista del viaggio in dieci tracce si reca, per lasciare alle spalle la propria arida terra d’origine, che ormai ha ben poco da offrire. Si parla del futuro, si pensa costantemente al presente, con una retorica sicuramente non sofisticata ma efficace. Alt-rock ben suonato. Persa un po’ di ispirazione rispetto all’album precedente, ma il risultato è un percorso molto coerente, con uno stile ormai consolidato. Certo, il riferimento al capolavoro del cinema espressionista è un grande impegno da reggere, che, difatti, l’album, seppur buono, non può sostenere… ma lasciando da parte la suggestione cinematografica, il disco sa farsi apprezzare. Il momento migliore è proprio la partenza (Partenze, seguita da Profezia e Astronauti); l’approdo non è quello auspicato.