WikiFreaks:Informazioni

Da WikiFreaks.

Indice

Informazioni su Wikifreaks

Wikifreaks è il primo wiki italiano sulla musica emergente e indipendente. E' totalmente gratuito e si basa sul lavoro volontario della redazione di Beautiful Freaks, trimestrale gratuito anch'esso, riguardo la moderazione e il mantenimento in vita del portale. E' aperto a tutti per la lettura mentre per le modifiche bisogna essere degli utenti registrati, ma convalidati da noi. Wikifreaks non è un marchio registrato bensì è tutto in Creative Commons come la rivista Beautiful Freaks, le cui sigle trovate in calce, mentre solo i loghi e le illustrazioni appartengono ai loro rispettivi proprietari senza licenza di uso non autorizzato e sono stati creati ad hoc per le nostre piattaforme. Tutte le immagini che sarano caricate sul nostro spazio potranno essere usate limitatamente a questo sito come ad esempio copertine di cd.

A cosa serve Wikifreaks

Wikifreaks nasce come raccoglitore delle recensioni della rivista musicale Beautiful Freaks, operativa online e su carta a Roma dal 2001. Questo wiki opera su due livelli: un livello protetto ad uso e consumo della redazione, generalmente pagine dei cd da noi recensiti ma anche link protetti alle recensioni nelle pagine dei gruppi, che raccoglie i contenuti originali (recensioni) elaborati da noi nel corso della nostra attività principale, la stesura della rivista. Il secondo livello di interazione è quello che offriamo ai "proprietari" della voce, che saranno utenti registrati, convalidati e successivamente (ma non automaticamente) inseriti in un determinato gruppo di utenti abilitato alla creazione e alla modifica delle pagine.

A chi si rivolge Wikifreaks

Wikifreaks punta a far luce su quel mondo emergente ma di cui si hanno notizie frammentarie e difficili da reperire. Con il pretesto di raccogliere le nostre recensioni vogliamo creare una mappa di questo universo, in grandissima espansione, per qualsiasi visitatore passi qui per caso o in cerca di notizie su determinati gruppi che segue. Wikifreaks è aperto ad ogni gruppo, etichetta, ufficio stampa, locale, festival, radio e webradio che abbia voglia di scrivere qualche notizia di se, anche a chi ancora non ha avuto una nostra recensione. Chiediamo alla registrazione 50 parole di descrizione di chi siete così che possiamo abilitarvi alla creazione e modifica delle pagine. Se siete sicuri che potete parlare riguardo una certa voce basta solo iscriversi e cominciare a scrivere della vostra storia. Più utenti possono modificare la stessa voce ed ogni modifica ha un suo storico e la possibilità di tornare indietro dalle ultime modifiche (rollback) in caso di modifiche di soggetti non attinenti alla "voce". Su Aiuto potete trovare tutte le informazioni a riguardo e anche link dai siti di Mediawiki Foundation e Wikipedia su come formattare in maniera consona una determinata pagina. Stimoliamo la creatività nell'organizzare la vostra pagina ma tenete in considerazione che alcune scelte potrebbero essere considerate un pugno nell'occhio dai visitatori del sito (: Le uniche cose che vi chiediamo sono quelle di non alterare la skin (vector) di Wikifreaks, se non nelle vostre impostazioni del profilo. Chiediamo inoltre di non usare la vostra pagina con mero fine pubblicitario; in primis ci piacerebbe che usiate il vostro spazio per scrivere quello che avete o state portando avanti, la promozione avviamente ci sta, ma cercate di rendere il tutto GRADEVOLE. Come non sproloquiare, nè ingiuriare nè maledire chi scrive queste righe di basico senso comune. Rispondiamo solo per i nostri contenuti e non per quelli che aggiungerete voi, tutto ciò è di vostra responsabilità. Facciamola diventare una cosa bella.

Cosa trovare di Beautiful Freaks

Su Wikifreaks sarà possibile, fino adesso, trovare tutte le recensioni che ci sono hanno trovato spazio sulla nostra rivista sin dal 2001, tra quelle stampate e quelle pubblicate solo online. Nel sito www.beautifulfreaks.org sarà possibile trovare invece le nostre interviste, i live reports e le rubriche che curiamo. Su www.scribd.com/Beautiful_Freaks si possono trovare invece tutti i PDF dal 2001, quando la rivista era un semplice A4 di una pagina, distribuita per lo più tra amici (ogni file è pronto per la stampa in tipografia, se ne volete una copia cartacea).

Chi siamo

Wikifreaks è un progetto di Beautiful Freaks, trimestrale gratuito e indipendente iscritto al ROC con il numero 22995. Beautiful Freaks è una testata edita dalla ass. cult. no profit "Hallercaul" i cui membri fanno parte di tutti i progetti di Beautiful Freaks. Portiamo avanti il nostro lavoro chi nel tempo libero, chi la notte dopo lo studio o il lavoro, chi fa il suo posticipando una ricerca di lavoro e viviamo delle donazioni (Più interne che esterne allo stato attuale), autofinanziandoci al momento della stampa e pagamento hosting vari. La rivista vive di quei pochi ma sensibili segni di riconoscimento quali l'essere gratuita sempre e comunque, la stampa rigorosamente in bianco e nero e una predilezione per la musica indipendente italiana come il fondatore Alessandro Pollastrini ci ha chiesto di portare avanti. Potete trovare la nostra stampa cartacea più o meno randomicamente nei festival, locali e negozi di cd del centro sud Italia, alcuni posti sono luoghi certi dove consegnamo le copie altri meno, seguirà poi una lista di locali dove trovarci. WikiFreaks è completamente ideato e sviluppato da Andrea Piazza.


***pagina in completamento e soggetta a modifiche***